La vita trova un modo: il fossile ‘insolito’ trovato in Marocco è un nuovo tipo di dinosauro | notizie di scienza e tecnologia

Una nuova specie di dinosauro è stata scoperta in Marocco, dopo che gli scienziati hanno scoperto un fossile “insolito” che si ritiene sia più vecchio di almeno 20 milioni di anni rispetto a specie simili scoperte in precedenza.

Il fossile di costola di Ankylosaur ha una serie di punte su di esso ed è stato trovato nel sito di Boulahfa nelle montagne del Medio Atlante.

Gli anchilosauri erano un gruppo di dinosauri erbivori, noti per i loro corpi corazzati simili a carri armati e una cresta della coda a forma di pagaia.

foto:
Gli scienziati inizialmente pensavano che il fossile facesse parte della famiglia degli Stegasuri

I fossili di anchilosauro esistenti risalgono al periodo Cretaceo, all’incirca tra 145,5 e 65,5 milioni di anni fa, ha affermato la dott.ssa Susanna Maidment, paleontologa del Museo di Storia Naturale.

Ma questo ritrovamento ha circa 165 milioni di anni e risale al periodo giurassico.

“Questo è un nuovo tipo di anchilosauro, che è molto più antico di qualsiasi altro anchilosauro che abbiamo scoperto, ma ha anche questa forma davvero strana”, ha detto il dottor Maidment.

“Questo fossile ha circa 165 milioni di anni. Viene dal Giurassico medio, un periodo di tempo in cui non ci sono prove di anchilosauri”.

Gli anchilosauri si distinguono per una serie di placche ossee e punte incastonate nella loro pelle.

Il nuovo fossile – dettagliato nella rivista Nature Ecology and Evolution – è il primo ad essere trovato in Africa e mostra lunghe punte attaccate all’osso, che il dottor Maidment ha descritto come “insolito”.

La nuova specie Spicomellus afer è stata nominata dal Dr. Maidmont
foto:
La nuova specie Spicomellus afer è stata nominata dal Dr. Maidmont

“Questo esemplare in realtà ha punte e una placca ossea incorporata nella costola, quindi è saldamente attaccato alla costola e non può disintegrarsi”, ha detto.

READ  Dopo due mesi di rivolte, Cuba cerca un dialogo nazionale

“È davvero strano. Non lo vediamo in nessun altro Ankylosaurus, e in effetti non lo vediamo in nessun’altra vertebra di cui siamo a conoscenza, vivo o morto”.

Susanna Maidment ha detto che questa scoperta ha circa 165 milioni di anni
foto:
Susanna Maidment ha detto che questa scoperta ha circa 165 milioni di anni
Il fossile di anchilosauro è il primo del suo genere scoperto nel continente africano

Il dottor Medmont ha ricevuto la costola da un commerciante di fossili a Cambridge nel 2019.

La nuova specie è stata nominata Spicomellus afer – Spicomellus significa punta del colletto, più che altro “africano”.

Gli esperti inizialmente pensavano che il nuovo fossile fosse un dinosauro stegasauro, poiché lo stegosauro era stato trovato nel sito in precedenza, ma un ulteriore esame ha mostrato che si trattava in realtà di un anchilosauro.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Formula1Passion.it