“Bar e ristoranti rimangono aperti. Non vedo la chiusura in vista. ”

Nuovo dpcm, governo:

“Non c’è nessuna intenzione da parte del governo di chiudere ristoranti, bar e locali, come è stato riportato da alcuni giornali, né di anticiparne la chiusura imponendo il coprifuoco”. Questo è ciò che le fonti Palazzo Sheigi.

Il governo si prepara a un pianoforte contro Covid
Infezione da Covid a scuola: ora il congedo di quarantena no stop per i bambini Ecco come richiederlo

Dpcm su cui è in esecuzione il primo spettacolo Giuseppe Conte Pertanto, le ore ridotte non dovrebbero essere inserite. La possibilità di anticipare la chiusura di bar e ristoranti è stata discussa ieri sera durante l’incontro a Palazzo Chigi tra Conte e la maggioranza dei capi delegazione, ma non è stata presa una decisione definitiva. Non ci sono novità sulle tempistiche, come ormai è certo, da inserire nel nuovo DpcmQuesto lascia club, bar e ristoranti la possibilità di chiudere in base alle esigenze individuali.

Conte: non c’è assicurazione

Siamo in una situazione diversa rispetto alla fase iniziale, ed è la più intensa – spiega il presidente del Consiglio Conte nelle anteprime dell’intervista a Monica Mageny, che stasera andrà in onda in versione integrale in versione integrale in tarda serata su Rai1 a Settestorie -. Il contagio continua, ma posso dire che siamo fiduciosi di tenerlo sotto controllo perché abbiamo un sistema sanitario rafforzato e quindi abbiamo sviluppato un sistema di monitoraggio molto sofisticato che ci permetterà, quando necessario, di intervenire in modo mirato e limitato. Pertanto, quando dico che non vedo una nuova serratura all’orizzonte, lo dico non con spirito di spericolato ottimismo “. Ultimo aggiornamento: 19:14


© Riproduzione riservata

READ  30 Le Migliori Recensioni Di Cover Samsung A20E Testato

Written By
More from Abramo Insigne

Schede di espansione al centro degli scherzi della community Xbox

Espandere lo spazio di archiviazione è molto facile su Xbox Series X...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *