202 Grammy Awards. Beyoncé, Taylor Swift e Billie Eilish, le grandi vincitrici della serata

Taylor Swift e Billie Eilish hanno vinto i primi premi al 63° Grammy di domenica, mentre Beyoncé ha vinto premi in quattro categorie, diventando la donna più premiata nella storia dei Grammy, secondo Reuters. Agerpress.

I quattro Grammy Awards vinti da Beyoncé hanno portato il suo record totale a 28 Grammy Awards, battendo il record femminile precedentemente detenuto da Allison Krause. Beyoncé ha vinto i Grammy Awards nelle categorie R&B (“Black Parade”), per il miglior video (“Brown Skin Girl”) e per la sua collaborazione con Megan Thee Stallion nel brano “Savage”, per il quale ha vinto Best Rap come Best Prestazioni rap.

Di solito, Beyoncé è molto controllata, ed è rimasta visibilmente colpita quando ha accettato il premio per una performance R&B che l’ha portata in cima alla classifica dei vincitori del Grammy Award.

“Ho lavorato tutta la mia vita da quando avevo nove anni, e non posso credere che sia successo”, ha detto Beyoncé.

“Come artista, credo che sia mio dovere e nostro dovere riflettere l’età in cui viviamo”, ha detto, aggiungendo che vuole sostenere e celebrare il lavoro di tutti gli artisti neri che l’hanno ispirata. Questo la ispira. il mondo intero.

Grammy Awards 2021. Foto: Profimedia Images

I grandi vincitori dei Grammy Awards 2021

L’album a sorpresa di Taylor Swift, Folklore, registrato durante il blocco, ha portato a casa l’album dell’anno e, con la vittoria di domenica, la 31enne è diventata la prima donna a vincere tre Grammy per la migliore dell’anno. Un album abbinato di giganti della musica come Stevie Wonder, Frank Sinatra o Paul Simon. L’artista ha vinto anche questo premio per il film “Fearless” nel 2010 e il premio “1989” nel 2016.

Billie Eilish ha anche vinto il record dell’anno con “Everything I Want” e Song of the Year è stata assegnata a “I Can’t Breathe”, che ha cantato, che è stata composta in risposta alle proteste di Black Lives Matter che includevano. Stati Uniti la scorsa estate.

La solista britannica Dua Lipa ha vinto il miglior album pop per il suo LP ballerino “Future Nostalgia”.

La solista hip-hop Megan Thee Stallion, 26 anni, ha portato a casa un Grammy come Best New Artist e ha vinto altri due premi (Best Rap Song e Best Rap Performance) per il suo singolo “Savage”, che ha cantato con Beyoncé.

I Grammy di quest’anno, presentati da Trevor Noah, si sono svolti in un formato ibrido che combina esibizioni dal vivo con esibizioni preregistrate di artisti come Lipa, Taylor Swift, Post Malone, Cardi B, Dababy, Black Pumas e Mickey Guyton.

La cerimonia si è svolta al chiuso e all’aperto, a Los Angeles, senza sfruttare le elaborate scenografie e gli effetti speciali dei festival degli anni precedenti.

Vincitori dei Grammy Awards 2021 nelle categorie principali

Album dell’anno: “Folklore” – Taylor Swift
Disco dell’anno: “All I Ever Wanted” – Billie Eilish
– Canzone dell’anno: “I Can’t Breathe” – composta da Dernst Emil II, Hare e Thomas Stream, eseguita da HER
Miglior nuovo artista: Megan the Stallion
Miglior performance di un duo/gruppo pop: Rain On Me – Lady Gaga e Ariana Grande
Miglior album pop: “Nostalgia for the Future” – Dua Lipa
Miglior Performance Rock: Shamika – Fiona Apple
Miglior Performance Rap: “Savage” – Megan Thee Stallion con Beyoncé
– Cel mai bun album rock: “The New Abnormal” – The Strokes
Miglior album country: “Wildcard” di Miranda Lambert
Miglior album di musica cristiana contemporanea: “Jesus is King” – Kanye West
– Cel mai bun clip video: “Brown Skin Girl” – Beyoncé, Blue Ivy, WizKid

Editore: CIRCUITO INTEGRATO

READ  30 Le Migliori Recensioni Di Adattatore Usb Hdmi Testato

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Formula1Passion.it