3 pagamenti degni di nota da parte di Apple che susciterà l’interesse dei marketer

Apple ha fatto notizia negli ultimi giorni con l’annuncio dell’iPhone 13 e di altri nuovi prodotti come l’ultimo Apple Watch e il nuovo iPad Mini. Il 15 settembre, il termine “iPhone 13” ha avuto 505mila tweet a Singapore mentre l’hashtag #AppleEvent ha raggiunto 1,02 milioni. Il produttore di iPhone ha anche compiuto nuovi passi avanti nello spazio di streaming e fitness e, poco dopo, ha rilasciato nuovi strumenti di marketing per consentire agli sviluppatori di creare risorse di marketing personalizzate. Mentre i consumatori mettono gli occhi sugli ultimi gadget di Apple, ecco tre passaggi che Apple ha intrapreso che susciterà l’interesse della comunità di marketing.

1. Strumenti di marketing dell’App Store per sviluppatori

I nuovi strumenti di marketing di Apple nel suo App Store mirano ad aiutare gli sviluppatori a creare risorse di marketing personalizzate come banner e immagini per promuovere le loro app sui social media. Con i nuovi strumenti, gli sviluppatori possono definire le proprie app, scegliere un modello, personalizzare il design e aggiungere messaggi predefiniti in più lingue.

Gli sviluppatori possono scegliere tra diverse dimensioni come post quadrato, post della storia, annuncio banner orizzontale, annuncio banner verticale e immagine di anteprima della scheda di collegamento. Le loro risorse saranno immediatamente disponibili in tutte le dimensioni appropriate, consentendo una facile condivisione. Gli strumenti di marketing possono essere utilizzati anche per creare collegamenti brevi o incorporare codici che portano alle pagine dei prodotti dell’App Store degli sviluppatori e visualizzano il codice dell’app, il codice QR o il badge dell’App Store.

applemarketingtools2

2. Abbonamento Fitness + Streaming esteso a 15 nuovi paesi

Fitness+ di Apple, il suo servizio di fitness costruito interamente attorno all’Apple Watch, si sta espandendo in 15 nuovi paesi tra cui Indonesia, Malesia, Brasile, Colombia, Francia, Germania, Russia e Portogallo. Verranno inoltre forniti corsi di formazione in sei nuove lingue. Apple offre prove di tre mesi con i nuovi Apple Watch.

3. Offre anteprime Apple su Apple TV +

L’evento si è aperto con un video che mette in evidenza alcuni degli spettacoli che saranno presentati in anteprima sul servizio di streaming dell’azienda Apple TV+, inclusa la seconda stagione di spettacolo mattutino Con Reese Witherspoon e Jennifer Aniston. Di serie, film e documentari originali, il CEO Tim Cook (nella foto) ha affermato che Apple TV+ ha attualmente più di 500 nomination e 130 vittorie per la sua programmazione. Quest’anno ha anche raccolto 35 nomination agli Emmy Award.

READ  30 Le Migliori Recensioni Di Disco Orario Auto Testato

Durante una chiamata agli investitori Apple per il terzo trimestre del 2021, il Chief Financial Officer Luca Maestri ha affermato che le ultime offerte del servizio, Apple TV+, Apple Arcade, Apple News+, Apple Card e Apple Fitness+, nonché il pacchetto Apple One, continuano ad espandersi tra utenti, contenuti e funzionalità e contribuiscono alla crescita dei servizi in generale. Secondo lui, il numero di transazioni e account a pagamento nei suoi negozi di contenuti digitali ha raggiunto un “nuovo massimo storico” durante il trimestre di giugno in ogni segmento geografico e gli account a pagamento sono aumentati a due cifre.

Anche gli abbonamenti a pagamento hanno continuato a mostrare una forte crescita, con oltre 700 milioni di abbonamenti a pagamento tra i servizi sulla sua piattaforma. Secondo Maestre, erano oltre 150 milioni in più rispetto al 2020 e quasi quattro volte il numero di abbonamenti a pagamento solo quattro anni fa.

Separatamente, il nuovo iPhone 13 funzionerà su iOS 15 che Apple ha annunciato per la prima volta nel giugno di quest’anno, insieme ad altri sistemi operativi come iPad OS15, macOS Monterey e watchOS 8, come parte della spinta alla privacy. iOS 15 contiene funzionalità aggiuntive che aiutano gli sviluppatori a migliorare la funzionalità dell’app preservando la privacy dell’utente. Ad esempio, gli utenti possono condividere la loro posizione attuale con un’app solo una volta, senza concedere l’accesso allo sviluppatore dopo la sessione. Gli sviluppatori possono personalizzare il pulsante Condividi posizione esistente e integrarlo direttamente nelle loro app.

Nel frattempo, Apple ora richiederà l’autorizzazione dell’utente per abilitare annunci personalizzati sul suo App Store su iOS 15 e visualizzare annunci pertinenti sullo Store analizzando le abitudini degli utenti su ciò che leggono, acquistano e cercano. Questo è in aggiunta all’autorizzazione utente esistente che gli sviluppatori devono cercare prima di poter essere tracciati tramite l’identità degli inserzionisti, che è entrata in vigore durante il lancio di iOS 14 e ha portato a molte controversie in Adland.

READ  30 Le Migliori Recensioni Di Orgoglio E Pregiudizio Testato

Con il Rapporto sulla privacy delle app in iOS 15, gli utenti possono vedere quante volte ogni app ha utilizzato l’autorizzazione precedentemente concessa per accedere a posizione, foto, fotocamere, microfono e contatti negli ultimi sette giorni. Gli utenti possono anche vedere con chi possono essere condivisi i propri dati visualizzando tutti i domini di terze parti a cui è connessa l’app.

Nell’app Mail, Mail Privacy Protection impedisce ai mittenti di utilizzare pixel invisibili per raccogliere informazioni sull’utente. La nuova funzionalità aiuta gli utenti a impedire ai mittenti di sapere quando è stata aperta un’e-mail e nasconde il loro indirizzo IP in modo che non possa essere collegato ad altre attività online o utilizzato per determinare la loro posizione.

Allo stesso tempo, Smart Tracking Prevention nasconderà gli indirizzi IP degli utenti dai tracker, il che significa che non saranno in grado di utilizzare l’indirizzo IP di un utente come identificatore univoco per collegare la loro attività attraverso i siti Web e creare un profilo su di loro.

Con il riconoscimento vocale sul dispositivo, le richieste vocali degli utenti vengono elaborate direttamente sul loro iPhone o iPad per impostazione predefinita. Secondo Apple, questo risolve la registrazione vocale indesiderata, che è uno dei maggiori problemi di privacy per gli assistenti vocali. Per molte richieste, l’elaborazione di Siri viaggia anche sul dispositivo, consentendo l’elaborazione offline delle richieste, come l’avvio di app, l’impostazione di timer e sveglie, la modifica delle impostazioni o il controllo della musica.

iOS 15 introdurrà anche iCloud+ che combina iCloud con nuove funzionalità premium tra cui iCloud Private Relay, Hide My Email e supporto esteso per HomeKit Secure Video. Private Relay è un nuovo servizio di privacy su Internet integrato direttamente in iCloud, che consente agli utenti di connettersi e navigare sul Web in modo più sicuro e privato. Durante la navigazione con Safari, Private Relay garantisce che tutto il traffico in uscita dal dispositivo di un utente sia crittografato, in modo che nessuno tra l’utente e il sito Web che sta visitando possa accedervi e leggerlo, nemmeno Apple o il provider di rete dell’utente. Quindi tutte le richieste degli utenti vengono inviate attraverso due fasi Internet separate.

READ  30 Le Migliori Recensioni Di Decespugliatore A Scoppio Testato

Nel frattempo, Hide My Email consente agli utenti di condividere indirizzi e-mail univoci e casuali che inoltrano alla propria casella di posta personale ogni volta che desiderano mantenere privato il proprio indirizzo e-mail personale. Hide My Email, integrato direttamente nelle impostazioni di Safari, iCloud e Mail, consente agli utenti di creare ed eliminare tutti gli indirizzi necessari in qualsiasi momento, aiutando gli utenti a controllare chi può contattarli.

All’inizio di questo mese, la società iPhone ha anche posticipato il lancio dei suoi strumenti di rilevamento di materiale pedopornografico in quanto cerca di “apportare miglioramenti” dopo le critiche di “clienti, gruppi di difesa, ricercatori e altri”, hanno riportato i media in precedenza. Nell’agosto di quest’anno, durante il quale Apple ha affermato che uno dei suoi obiettivi è creare una tecnologia che dia potere alle persone e arricchisca le loro vite, aiutandole a stare al sicuro.

Unisciti a noi Conferenza sul marketing digitale in Asia In programma dal 9 novembre 2021 al 25 novembre 2021 per conoscere le tendenze e le tecnologie imminenti nel mondo digitale. Controlla l’agenda qui.

Articoli Correlati:
Apple ha multato S$ 1.000 per aver organizzato un evento sociale con più di 50 dipendenti del negozio Orchard
Apple cerca di ricoprire il ruolo di leader nelle comunicazioni aziendali e nelle pubbliche relazioni alla SEA
Apple ritarda il rilascio della funzione di sicurezza dei bambini
Apple richiede l’autorizzazione per gli annunci personalizzati, allentando la presa sui link di pagamento in-app

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Formula1Passion.it