Covid-19, Issue: “I primi elementi di grande importanza, il grande onere per la salute”. Ci sono 5.372 nuovi casi

KONTROLAB tramite Getty Images

In Italia si registra un’accelerazione del progressivo deterioramento dell’epidemia di SARS-CoV-2 segnalata da dieci settimane, che si riflette nell’ampio carico di lavoro dei servizi sanitari locali. Per la prima volta ci sono elementi importanti e importanti legati alla diffusione del virus nel nostro Paese. Ciò è avvenuto attraverso il monitoraggio settimanale del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità per la settimana dal 28 settembre al 4 ottobre.

Dal 17 al 30 settembre 2021 l’indice di trasmissibilità calcolato sui casi sintomatici era 1,06. A livello nazionale, il numero di persone negli ospedali continua a crescere (3.287 contro 2.846 in campo medico e 303 contro 254 in terapia intensiva rispettivamente il 4/10 e il 27 settembre) e, di conseguenza, i tassi di occupazione degli ospedali sono in aumento nella regione. Assistenza medica e terapia intensiva.

“Il numero di casi di Covid-19 è in aumento per la decima settimana consecutiva, ma questa volta è leggermente superiore alle settimane precedenti. RT supera leggermente l’unità. Ci sono focolai e casi sporadici in tutte le regioni e il numero di ricoveri tende ad aumentare, anche se non c’è aumento in terapia intensiva “E ‘quanto ha detto Gianni Reda, direttore generale del ministero della Salute preventiva, sulla questione della sorveglianza settimanale. – Ministero. Aggiunge: “In questa fase, dobbiamo stare molto attenti, ed evitare completamente raduni ed eventi pubblici e privati, usare sempre una maschera, usare misure di distanziamento fisico e prendersi cura dell’igiene delle mani”.

Sono stati segnalati un totale di 3805 focolai attivi, di cui 1181 nuovi (la definizione adottata di focolaio afferma che sono stati identificati due o più focolai positivi correlati tra loro), ed entrambi sono aumentati per la decima settimana consecutiva (nella settimana precedente di monitoraggio sono stati segnalati 3.266 focolai attivi. Di questi, 909 sono nuovi.) Sono stati segnalati focolai in quasi tutte le contee (104/107). La maggior parte di questi focolai continua a verificarsi a casa (77,6%). La percentuale di focolai rilevati nelle attività ricreative continua a diminuire (4,1% contro 4,5% la settimana prima).

READ  30 Le Migliori Recensioni Di Piano Da Lavoro Cucina Testato

I focolai di possibile trasmissione nell’ambiente scolastico stanno aumentando leggermente questa settimana. Tuttavia, le dinamiche di trasmissione complessive rimangono limitate al 2,5% di tutti i nuovi focolai in cui è stato segnalato il contesto di trasmissione. Secondo il rapporto, il numero di nuovi casi al di fuori delle catene di trasmissione continua ad aumentare. Ci sono 4.041 casi per i quali non è stato trovato alcun collegamento epidemiologico (3.026 nella settimana precedente).

5.372 nuovi casi

Si sono verificati 5.372 nuovi casi di Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. L’aumento è di 914 nuovi contagi rispetto a ieri. I tamponi sono stati 129471. E ‘quanto risulta dal bollettino quotidiano emesso dalla Protezione civile e dal Ministero della Salute.

Vittime: 28 (+6). Così i positivi salgono attualmente a 70.110 (+4158), con 4.086 pazienti ospedalizzati che presentano sintomi (+161) e 387 in terapia intensiva (+29). 65.637 pazienti sono in isolamento a casa mentre 1.186 persone sono guarite o sono state dimesse dall’ospedale.

Quasi mille contagi in Lombardia, 769 in Campania

La crescita è stata trainata da Bloomardi, balzato a 983 casi in un giorno, seguito da Campania (769), Veneto (595), Toscana (483), Piemonte (401) e Lazio (387). Con l’eccezione della Lombardia, si tratta dell’incremento più elevato mai registrato per queste regioni, ma anche per Boglia (249), Umbria (151) e Abruzzo (103).

Nessuna zona libera da contagi: il migliore è il Molise, che raddoppia comunque con 11 casi rispetto a ieri. Sono in recupero 1.186 (1.060 ieri), per un totale di 237.549, mentre cresce il numero della popolazione attuale, oggi +4.158 (ieri +3.376), e ora 70.110. Infine, ci sono 65.637 persone in isolamento domestico, in aumento di 3.968 rispetto a ieri.

READ  30 Le Migliori Recensioni Di Termostato Caldaia Da Parete Testato

KONTROLAB tramite Getty Images

Indagine sul personale sanitario all’aeroporto di Napoli

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Formula1Passion.it