Prestiti da 25.000 a 900.000 euro per le case di produzione audiovisiva

Il nuovo Fondo di garanzia del prestito per la produzione audiovisiva fornirà una garanzia dell’80% sull’importo del prestito

imminente la situazione dall’inizio Fondo Garanzia Prestito Imprese Produttive Opere audiovisive Il ministero ha annunciato oggi, martedì Governance digitale e Banca ellenica di sviluppo (HDB). attraverso Fondo di garanzia per prestiti alle imprese Produzione di opere audiovisive, budget totale potenziale prestiti Circa 62,5 milioni di euro, ciascuna società – beneficiario Potrà richiedere un download prestito bancario a partire dal 25.000€ per me 900.000 euro, coprire Bisogno Capitale circolante, ma anche il finanziamento dei suoi progetti di investimento. Il fondo fornirà una garanzia dell’80% sull’importo del prestito.

Secondo i termini del fondo, le banche non possono richiedere garanzie per prestiti fino a quando 50000 euro, mentre in tutti i prestiti, indipendentemente dal loro valore proibisce Il Nota residenza permanente e unica.

Economia

Screkas: da 1 a 2 euro al mese, aumento elettricità

Screkas: da 1 a 2 euro al mese, aumento elettricità

aziende ammissibili al fondo, sono considerati Sub raccomandazione (con TIN), di nuova costituzione ed esistenti, molto piccole, piccole e medie Attività commerciale, di qualsiasi forma giuridica, operante con i seguenti codici di attività:

  • Attività di produzione di film, video e programmi televisivi (KAD 59.11).
  • Attività associate alla produzione di film, video e programmi televisivi (KAD 59.12).
  • Produzione di software di gioco per PC originale (KAD 62.01.21).

Il “Fondo Garanzia Prestiti Produzione Audiovisivi” facilita l’accesso diretto e pratico ai finanziamenti per tutte le imprese operanti nel settore audiovisivo, attraverso un processo del tutto trasparente, veloce ed efficiente, al fine di migliorarne la competitività, facilitando il rimborso dei prestiti offrendo condizioni agevolate di rimborso (periodo di grazia, periodo di rimborso del prestito).

Georgiadis: fare della Grecia un centro per i produttori cinematografici internazionali

Ministro dello sviluppo e degli investimenti Adone Georgiades Ha sottolineato: “La nostra visione della Grecia come hub per i produttori cinematografici internazionali – per la quale abbiamo già stabilito e iniziato a implementare diversi importanti incentivi – è completata oggi dal grande lavoro della Banca ellenica di sviluppo: l’operazione della prima garanzia di prestito di produzione fondo per le opere audiovisive con un budget totale potenziale di prestito di circa 62,5 milioni di euro. .

Potere d'acquisto ed elettricità

Economia

Ridurre la bolletta elettrica: quanti euro pagherai in meno – esempi

Ridurre la bolletta elettrica: quanti euro pagherai in meno – esempi

“Il nostro obiettivo è trasformare presto la Grecia nel paese più favorevole alle imprese dell’Unione europea e sfruttare al massimo il suo potenziale per garantire posti di lavoro ben retribuiti e un futuro migliore per i greci”.

Pierakakis: La Grecia è uno studio cinematografico naturale

Ministro di Stato e Governance Digitale Kyriakos Pierakakis Ha detto: “La Grecia è uno studio cinematografico naturale. Fin dal primo momento, il nostro obiettivo era utilizzare questo vantaggio naturale creando o ridisegnando incentivi e strumenti aggiuntivi, al fine di attirare più prodotti audiovisivi.

Oggi annunciamo tale iniziativa per facilitare le procedure di finanziamento per le aziende greche che lavorano su progetti audiovisivi. Il nuovo processo unisce semplicità, velocità e trasparenza, elementi che sappiamo essere criteri critici per attrarre investimenti in questo campo”.

formulazioni

Il viceministro dello Sviluppo e degli Investimenti, Giannis Tsakiris, ha osservato che “gli interventi mirati con strumenti finanziari sono un punto di partenza per i piani di sviluppo delle imprese e sono il pilastro della nostra politica. Il Fondo di garanzia del prestito per la produzione audiovisiva è molto importante per le aziende che operano in questo campo. La Hellenic Development Bank continua a fornire all’azienda greca tutte le forniture necessarie per sostenerla e svilupparla.

Il Presidente e CEO di HDB Athena Hadjipetrou ha dichiarato: “Il Fondo di garanzia per i prestiti alla produzione audiovisiva è un importante strumento di sviluppo per i professionisti dell’audiovisivo, un settore che sta attirando sempre più attenzione. Riflette il nostro obiettivo presso la Banca ellenica di sviluppo per creare condizioni migliori e costi migliori. per il finanziamento delle imprese”.

Sostegno del Segretario generale per la governance digitale e la semplificazione delle procedure Leonidas Christopoulos: “Attraverso il Fondo di garanzia dei prestiti per le società di produzione audiovisiva, vengono creati nuovi strumenti finanziari per stimolare e sviluppare le aziende nel campo dell’audiovisivo, una delle società più innovative in Grecia .” Attraverso la nostra cooperazione con la Banca Ellenica di Sviluppo Forniamo un supporto significativo alle aziende, in particolare le piccole e medie imprese, facilitando il loro accesso a fonti di finanziamento e rafforzando il loro ruolo nell’ambiente internazionale altamente competitivo della produzione audiovisiva.”

tutte le novità

Alto funzionario del governo preoccupato per l’epidemia: abbiamo paura di ottobre, in particolare della Grecia settentrionale

Nuove lezioni nelle scuole: cambiamento climatico, calamità naturali, volontariato, sicurezza stradale, educazione sessuale

Screkas: da 1 a 2 euro al mese, aumento elettricità

Rapina in banca nel centro di Atene: gli autori sono armati fino ai denti

READ  30 Le Migliori Recensioni Di Libro Da Colorare Per Adulti Testato

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Formula1Passion.it